YOGA

 

Lo yoga è una disciplina che permette di diventare consapevoli del corpo, osservandolo da angolazioni che solitamente riteniamo improbabili. E’ uno spazio di osservazione interna, dove movimento e respiro si incontrano andando ad evidenziare necessità e potenzialità fisiche e psichiche, in modo che ognuno sia in grado di comprendere e migliorare se stesso.

 

Gli insegnamenti, così, si rivolgono al singolo individuo in maniera differente, in modo da interagire con le diversità fisiche, mentali ed emozionali di ognuno.

 

L’ashtanga yoga è un metodo fondato e tramandato da S.K. Pattabhi Jois (1915-2009) e suo nipote S.R. Sharath Jois, all’istituto KPJAYI di Mysore-India, la cui caratteristica è la sincronizzazione del respiro con il movimento (vinyasa). Si eseguono sequenze di asana alternandole a movimenti dinamici secondo una precisa respirazione.

 

Questo induce il fisico a scaldarsi internamente, purificando l’intero apparato. Lentamente il corpo, ripulito, diventerà forte, leggero e flessibile e allo stesso tempo la mente si calmerà, diventando stabile e concentrata.

 

 

CONSIGLI PER LA PRATICA:

-Se vieni per la prima volta, prenota la tua lezione.

-Indossa vestiti comodi che non intralcino il corpo durante i movimenti.

-Cerca di evitare di mangiare almeno 2 ore prima della lezione.

-Lo yoga si pratica scalzi, togli le scarpe prima di entrare nella sala.

-Lo yoga si pratica senza telefono, lascialo in spogliatoio.

-Suderai, porta un telo o asciugamano.

-Lo yoga è una strada lunga e spesso faticosa, sii paziente.

-È consigliato un minimo di 2 pratiche la settimana per un risultato significativo.

khrisnamacharya asana traditional ashtanga yoga

CLASSE MYSORE
E’ il metodo originario concepito in India al KPJAYI, il modo migliore per l’ allievo di apprendere con calma e in maniera sicura questa disciplina. Lo studente, sempre seguito dall’insegnante, eseguirà la pratica di posture e respiro secondo il proprio ritmo e le proprie capacità. La pratica viene quindi svolta in gruppo, ma le istruzioni indirizzate alle necessità del singolo individuo permetteranno un apprendimento graduale ed equilibrato.

CLASSE GUIDATA

è una lezione in cui lʼinsegnante guida il gruppo nella sequenza, evidenziando il ritmo della pratica e la giusta sincronizzazione tra respiro e movimento (vinyasa). Questa classe è più centrata a comprendere ed imparare il corretto conteggio del vinyasa ed il fluire tra le posizioni.